Read Canne al Vento by Grazia Deledda Online

canne-al-vento

Canne al vento un romanzo di Grazia Deledda Trama In un villaggio sardo, Galte, non lontano dalla foce del Cedrino, sulla costa tirrenica della Sardegna, vive la nobile famiglia Pintor padre, madre e quattro figlie Il padre, Don Zame, rappresentato come rosso e violento come il diavolo, un uomo superbo e orgoglioso, ma anche prepotente e soprattutto geloso dell onore della famiglia e ne protegge il prestigio e la nobile reputazione nel paese Le donne, dedite ai lavori domestici, restano a casa A questa condizione femminile si ribella solo Lia, la terza delle sue figlie, la quale trasgredendo le regole imposte dal genitore fugge sulla penisola per prender parte alla festa della vita Approda a Civitavecchia Qui si sposa, ha un figlio e muore Don Zame sembra impazzire per lo scandalo Un ombra di morte grav sulla casa mai nel paese era accaduto uno scandalo eguale mai una fanciulla nobile e beneducata come Lia era fuggita cos Il padre mentre tenta di inseguire la figlia viene trovato misteriosamente morto sul ponte all uscita dal paese Il fatto criminoso rester avvolto in una sorta di mistero disgrazia o delitto Questo l antefatto del romanzo che nella realt narrativa viene rivelato con anacronie, nel corso della narrazione, la quale in verit comincia nel momento in cui viene annunciato l arrivo di Giacinto, il figlio di Lia, in casa Pintor Quando il romanzo ha inizio, le dame Pintor Ruth, Ester e Noemi, assistono rassegnate al declino della loro giovinezza, abitano in una casa oramai cadente e sono rimaste proprietarie di un unico, piccolo podere appena sufficiente per il loro sostentamento La vita delle Pintor scorre in una mestizia malinconica nella quale sfuma il loro orgoglio, che ha guizzi soprattutto in Noemi e meno nelle altre due pi anziane, provate dalla rinuncia e dall aggravarsi della miseria Invano sono protette dalla dedizione del servo Efix Efisio un nome molto diffuso nel sud della Sardegna e si chiama cos uno dei santi patroni della citt di Cagliari , legato a loro, come il carnefice alla vittima, da un forte senso di colpa infatti lui per favorire la fuga di Lia, per cui aveva una devozione appassionata molto simile all a, aveva accidentalmente ucciso il padrone Egli sogna, con pazienza e devozione, il rifiorire della casa e della casata Una speranza si accende con l arrivo di Giacinto Intorno vagano i personaggi minori, membri della comunit e del gruppo, solidali e partecipi con la loro primitiva saggezza le giovani coetanee di Giacinto, i coetanei delle Pintor, di Efix Le reazioni all arrivo di Giacinto sono minutamente descritte nei vari meccanismi di accettazione e rifiuto, finch l a finisce per ristabilire un nuovo equilibrio, che ciascun membro della comunit ha pagato con la propria esperienza e in misura adeguata al proprio ruolo Le pagine memorabili del romanzo che restano impresse nell animo del lettore sono numerose Efix e il suo mondo interiore, le sue riflessioni e le fantasie, gli interni della casa, il paesaggio, i santuari e le feste, la iniziazione difficile di Giacinto, l a di Noemi e quello di Grixenda per lui, quello riconoscente delle dame per Efix che si conclude nello splendido attittidu della fine, quando donna Ester parla come in una nenia funebre al servo morto, lo apostrofa e ne veste il cadavere leggero, sola nella grande casa allietata dalle nozze di Noemi col cugino don Pedru Il narratore deleddiano adotta via via, in soggettiva, il punto di vista di altri protagonisti, come Noemi e Giacinto, ma soprattutto Efix Il narratore distingue tra il dialogo cui affida il materiale narrativo oggettivo, spazio temporale, e il piano soggettivo della percezione del mondo che viene rappresentato attraverso le immaginazioni e le fantasie del protagonista....

Title : Canne al Vento
Author :
Rating :
ISBN : 9781466350977
ISBN13 : 978-1466350977
Format Type : PDF
Language : Italienisch
Publisher : CreateSpace Independent Publishing Platform Auflage Large Print 17 September 2011
Number of Pages : 106 Seiten
File Size : 598 KB
Status : Available For Download
Last checked : 21 Minutes ago!

Canne al Vento Reviews

  • Tommaso
    2018-11-16 08:19

    Questo non è un libro. E' un opuscolo di scarsa qualità. Va bene per leggere il libro e buttarlo, ma non vale la pena se si cerca un libro da tenere in libreria.

  • Diane Doban
    2018-10-31 14:24

    Per quelli che hanno scritto che questo libro sia facile a leggere (italiano come seconda linqua) voglio dire che avete sbagliato. Non e' facile a leggere questo libro, ma il processo e' bellissimo. La lingua e' scritto quasi come poesia ed a ricco delle parole che ci aiutano a descrivere l'ambiente del tempo e paese. Se avete studiato l'italiano da anni e vi piace leggere i libri in italiano, vi incorragio almeno a provare questo libro. Non sarete delusi!

  • Juliet Echo
    2018-11-11 08:23

    Grazia Deledda is incredibly poetic and writes with vivid imagery about her native Sardinia. Her books are popular in Sardinia and sold commonly there. The italian is difficult for a beginner.

  • Susan White
    2018-11-12 11:12

    This book is a little on the advanced side for most 2nd year students, but well worth the effort. The Kindle edition comes with an embedded dictionary and links to translation engines for helping with vocabulary questions, which helps the reader feel more immersed in the reading experience.

  • Amazon Customer
    2018-10-25 15:11

    Descrizione molto dettagliata della vita di stenti di questa famiglia caduta in rovina, a mio parere tema purtroppo ancora attuale, togliendo la malaria, per alcune famiglie del sud Italia.

  • Brent
    2018-10-26 12:14

    A wonderful book written in simple but beautifully descriptive Italian. Might be a bit challenging for newcomers to the Italian language but should be suitable for improvers or more advanced. Reading it on Kindle Touch makes it much easier to check an unknown word - simply touching the word highlights it and brings up an English translation. Possibly one of the best books I've read in any language.